Ventiquattresimo incontro

 

Ventiquattresimo incontro

Il vangelo della creazione I parte

 

Obiettivo: Essere consapevoli che la giustizia e la salvaguardia del creato dipendono dal tipo di relazione che abbiamo con Dio, tra di noi e con la natura.   

 

Ventiquattresimo incontro  – 23 novembre –  PREGHIAMO

 

Nel nome del Padre …

 

Invocazione allo Spirito di Gesù di Nazaret

Spirito che aleggi sulle acque, calma in noi le dissonanze, i flutti inquieti, il rumore delle parole, i turbini di vanità,

e fa sorgere nel silenzio la Parola che ci ricrea.

Spirito che in un sospiro sussurri al nostro spirito il Nome del Padre, vieni a radunare tutti i nostri desideri, falli crescere in fascio di luce che sia risposta alla tua luce, la Parola del Giorno nuovo.

Spirito di Dio, linfa d’amore dell’albero immenso su cui ci innesti, che tutti i nostri fratelli ci appaiano come un dono

nel grande Corpo in cui matura la Parola di comunione. (di Frère Pierre-Yves di Taizé)

 

Testo: Matteo 20,25-28   –  25Ma Gesù li chiamò a sé e disse: «Voi sapete che i governanti delle nazioni dominano su di esse e i capi le opprimono. 26Tra voi non sarà così; ma chi vuole diventare grande tra voi, sarà vostro servitore 27e chi vuole essere il primo tra voi, sarà vostro schiavo. 28Come il Figlio dell’uomo, che non è venuto per farsi servire, ma per servire e dare la propria vita in riscatto per molti».  – segue condivisione o approfondimento della Parola

 

Canto: Se il chicco di frumento   (o altro canto di disponibilità e di speranza)

 

Gesto: In un recipiente con terra, piantare piccoli semi condividendo le piccole azioni che possiamo realizzare come persona e come comunità per trasformare la realtà secondo la Buona Notizia del vangelo.

 

Preghiere spontanee

 

Padre nostro

 

Preghiera: Dio d’amore, mostraci il nostro posto in questo mondo come strumenti del tuo affetto per tutti gli esseri di questa terra, perché nemmeno uno di essi è dimenticato da te. Illumina i padroni del potere e del denaro perché non cadano nel peccato dell’indifferenza, amino il bene comune, promuovano i deboli, e abbiano cura di questo mondo che abitiamo. Amen.

 

Riflettiamo I poveri e la terra stanno gridando: Signore, prendi noi col tuo potere e la tua luce, per proteggere ogni vita, per preparare un futuro migliore, affinché venga il tuo Regno di giustizia, di pace, di amore e di bellezza. (Papa Francesco)

 

Canto: Mani   (o altro canto di dono e di servizio)

 

Testimonianza p. Dario Bossi: https://www.youtube.com/watch?v=hqhMsMVj9N0

 

Nota. Lo schema di preghiera riportato sopra richiede la partecipazione di almeno due persone. Se sei da solo usa la tua creatività per pregare come lo Spirito ti suggerisce.

 

Ci documentiamo cercando siti sul tema riguardanti ciò che sta accadendo al nostro pianeta. Possiamo valorizzare:  https://www.youtube.com/watch?v=RCpZSre9KgQ  e continuiamo a leggere www.nigrizia.it e www.combonifem.it  La Parola di Dio di ogni giorno: https://www.comboniani.org/?page_id=25910 

 

Coinvolgiamo qualche persona alla quale facciamo conoscere questi nostri incontri. E non dimentichiamo che dal primo settembre al quattro ottobre è “Il tempo del creato”.

 

 

Missionari Comboniani – Troia – p. Ottavio – 0881970057  oppure 3482991309  –  oraimondo.41@gmail.com  facebook: ottavio.raimondo  – Sito: sul sito  www.comboniani.org  (Comunità Troia) troverai questo file scritto e quello parlato.

 

Chi lo desidera può sottoscrivere per sé o regalare a qualche persona amica uno dei seguenti abbonamenti;

Per Nigrizia l’abbonamento annuo cartaceo e digitale è di euro 35,00 e quello solo in versione digitale di euro 20,00  Per Combonifem il cartaceo per un anno è di euro 28,00 e il digitale di euro 14,00.         … e aiutateci ad aiutare!

Inviateci l’indirizzo completo e fate il versamento su uno di questi due conti: Eccoli i riferimenti: IT52G0306909606100000105858 INTESA SANPAOLO filiale di Troia;

CCP 12031712 Missionari Comboniani – Troia  FG