Inizia il Mese missionario, che offre a tutta la chiesa stimoli importanti di apertura alla mondialità e alla missione in qualsiasi parte del mondo.  “La missio ad gentes , sempre necessaria alla Chiesa, contribuisce in maniera fondamentale al processo permanente di conversione di tutti i cristiani”, ha ricordato papa Francesco nel messaggio inviato per questa occasione.

Coinciderà con il Sinodo per l’Amazzonia, unendo splendidamente la missione universale della chiesa a situazioni concrete dove, alla luce del Vangelo, bisogna aiutare l’uomo di oggi a trovare risposte concrete per i problemi che gli si pongono.

I comboniani saranno presenti in modo attivo in questo mese.

Qui c’è la
lista completa degli eventi che si realizzeranno dal 5 al 27 ottobre durante il Sinodo sull’Amazzonia a Roma. E la lista delle Attività della Famiglia comboniana nello spazio “Amazzonia: casa comune” a Roma.

Ma ogni comunità si sente convocata a coinvolgersi secondo le sue possibilità, sostenendo le iniziative delle chiese locali e magari aiutando con qualche contributo specifico.