A sorpresa papa Francesco ha annunciato, domenica 1 settembre, la lista di dieci nuovi cardinali. Tra essi un comboniano, mons. Miguel Angel Ayuso Guixot, 67 anni, di Sevilla, in Spagna. Dal 25 maggio 2019 è presidente del Pontificio Consiglio per il Dialogo interreligioso.

La famiglia comboniana si rallegra per l’importante riconoscimento e augura al nuovo cardinale un servizio ancora più qualificato alla chiesa universale.

Miguel Angel è nato a Sevilla il 17.6.1952 ed è stato ordinato sacerdote il 20.9.1980. Ha poi lavorato in Egfitto e Sudan fino al 2002. Ha conseguito licenza in studi arabi ed islamistica al PISAI di Roma e il dottorato in teologia dogmatica all’Università di Granada. Dal 1989 ha insegnato islamologia prima a Khartoum, poi al Cairo e infine al Pontificio Istituto di Studi Arabi e Islamistiva dove in seguito ha ricoperto l’ufficio di preside. Conosce, oltre alla lingua madre spagnola, l’arabo, l’inglese, il francese e l’italiano.