Privacy Policy

INFORMATIVA PRIVACY A NORMA DELL’ART. 13 E 14 DEL RGPD PER I DATI RACCOLTI DIRETTAMENTE ED INDIRETTAMENTE PRESSO L’INTERESSATO

Gentile Utente/Benefattore/Fornitore

  

Il Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali (RGPD) agli artt. 13 e 14, commi 1, impone l’obbligo di informare l’interessato, in caso di raccolta diretta ed indiretta dei suoi dati, sugli elementi fondamentali del trattamento, specificandoli al § 1, lett. a/f.

Lo scrivente Ente vi adempie compiutamente informandoLa che:

1-A) titolare del trattamento è l’Ente di culto religioso COLLEGIO DELLE MISSIONI AFRICANE, sita in VERONA 37129 (VR), Vicolo Pozzo, 1

PEC: economato@pec.it

EMAIL: economato@comboniani.org

1-B) I dati di contatto del responsabile della protezione dei dati (RPD): privacy@comboniani.org

1-C) I dati sono raccolti per le seguenti finalità:

  • Gestione dei fornitori (amministrazione dei fornitori; amministrazione di contratti, ordini, arrivi, fatture);
  • Gestione amministrativa contabile e fiscali (es. certificazione donazioni);
  • Esecuzione di obblighi derivanti da un contratto o da un rapporto precontrattuale;
  • Adempimento di obblighi di legge;
  • Promozione progetti e raccolta fondi, donazioni;
  • Attività volta a promuovere beneficienze;
  • Invio di materiale pubblicitario relativo alle riviste;

La cui base giuridica si fonda:

  • Sulla necessità di dare esecuzione a un compito di interesse pubblico o connesso;
  • Su un suo consenso espresso per una o più specifiche finalità;
  • Su esigenza contrattuale o pre-contrattuale;
  • Su obbligo legale al quale la scrivente impresa è soggetta;
  • Su legittimo interesse;

1-C.1) Le categorie di dati personali trattati sono:

  • Dati personali;
  • Dati particolari (art. 9);

Le fonti da cui hanno origine i predetti dati sono gli Enti operanti nel sociale direttamente collegati:

  • Missionari Comboniani Mondo Aperto Onlus;
  • Fondazione Nigrizia Onlus;

1-D) Il legittimo interesse consiste:

  • Nei rapporti istituzionali con Enti di culto, confessioni religiose e comunità religiose;
  • Nell’invio di messaggi non commerciali per raccogliere fondi di beneficenza;
  • Nell’esecuzione di richieste legali incluse la riscossione del debito mediante procedure extragiudiziali;
  • In trattamenti effettuati a fini storici e statistici;

1-E) I destinatari o le eventuali categorie di destinatari sono:

  • Enti pubblici;
  • Ente poste o altra società di recapito della corrispondenza;
  • Banche e istituti di credito;
  • Società di recupero crediti;
  • Studi legali;
  • Imprese di assicurazione;
  • Società di manutenzione/riparazione di apparecchiature informatiche;
  • Studi professionali e/o società e/o associazione di imprese e di imprenditori che erogano a noi determinati servizi contabili e/o fiscali;
  • Missionari Comboniani Mondo Aperto Onlus;
  • Fondazione Nigrizia Onlus

1-F) Alcuni dati potrebbero essere trasferiti fuori dal territorio UE verso i centri missionari Comboniani responsabili del trattamento, in base a norme vincolanti d’impresa (art. 47) in quanto Clausole Contrattuali Standard approvate dalla Commissione Europea giuridicamente vincolanti che si applicano a tutti i membri interessati dei centri stessi, compresi i loro eventuali dipendenti.

Informazioni aggiuntive ulteriori necessarie per garantire un trattamento corretto e trasparente:

2-A) Il periodo di conservazione dei dati personali contenuti nelle banche dati riguardante:

Per quanto tempo vengono conservati i dati relativi ai potenziali benefattori/fornitori

  • Trattamenti precontrattuali su istanza dell’interessato volti alla redazione del contratto o dell’offerta commerciale è di 3 anni;
  • Trattamenti per finalità di promozione delle attività missionarie è di 3 anni;

Per quanto tempo vengono conservati i dati relativi ai benefattori/fornitori

  • Adempimenti contrattuali è di 10 anni;
  • Dati potenzialmente trattabili in sede di contenzioso è del tempo necessario all’espletamento del contenzioso;
  • Obblighi di legge è di 10 anni;
  • Finalità promozionali delle attività missionarie, invio di materiale pubblicitario, mktg diretto è di 3 anni;
  • Archiviazione nel pubblico interesse per ricerca storica e a fini statistici è indefinito;

2-B) La si informa dell’esistenza del suo diritto di chiederci l’accesso ai suoi dati personali, di rettifica, di cancellazione degli stessi, di limitazione del trattamento dei dati che la riguardano, di opporsi al loro trattamento, alla portabilità dei dati;

2-C) Dal momento che il trattamento ha anche base giuridica sul consenso da lei prestato (art.6 comma 1, lett. a o art 9, comma 2, lett. a) Le è riconosciuto il diritto di revocare il suo consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

2-D) Le è riconosciuto il diritto di esporre reclamo a un’autorità di controllo, in Italia l’autorità di controllo è il Garante Privacy contattabile tramite raccomandata A/R all’indirizzo Piazza Venezia, 11 – 00187 Roma, o inviando un’e-mail certificata a protocollo@pec.gpdp.it

2-E) La comunicazione dei suoi dati:

  • Serve ai fini di compimento di ricerche di mercato, invio di materiale pubblicitario delle riviste, svolgimento di attività volte a promuovere le opere missionarie, pertanto il suo eventuale rifiuto di comunicare i dati comporterà l’impossibilità di inviare materiale pubblicitario e di svolgere attività divulgative missionarie;
  • E’ obbligatoria per legge, pertanto il Suo eventuale rifiuto di comunicare i dati comporterà l’impossibilità di adempiere il contratto;
  • E’ requisito necessario per la conclusione del contratto, pertanto il suo eventuale rifiuto di comunicare i dati comporterà l’impossibilità di adempiere il contratto.

___________________                                                          __________________________

(Luogo e data)                                                           (il titolare del trattamento)