La vita e l'organizzazione provinciale

L’organizzazione, le attività, le iniziative più significative.

I missionari sono anzitutto servitori della Parola di Dio e dei poveri in ogni parte del mondo. C’è una urgenza missionaria di aiutare le comunità a fare una lettura contestualizzata della Bibbia. Le comunità ecclesiali difatti hanno una grande sete di Dio e devono essere aiutate a capire che la Parola e l’Eucarestia vogliono solo dar loro la forza necessaria, sull’esempio di Cristo, per un servizio ad emarginati e indifesi.

Siamo chiamati a presentare la nostra scelta di vita in un modo attraente e convincente, dando priorità ai gruppi giovanili e universitari e gruppi missionari. Promuovere i ministeri missionari nelle varie forme: consacrazione a vita oppure durante periodi prolungati tra i più poveri e abbandonati in altri contesti sociali e culturali; il volontariato; l’impegno nella politica e nell’advocacy anche a livello europeo.

Ci impegniamo nel mondo dell’immigrazione lavorando in sintonia con le strutture ecclesiali e gli organismi attenti a questa problematica. Ai giovani proponiamo forme di impegno concreto, in collaborazione con le chiese locali, nelle parrocchie, nei gruppi, scuole e università. Monitoriamo e denunciamo le politiche che hanno conseguenze nefaste per i poveri sia al nord che al Sud del mondo.

Cose di casa nostra

Un po’ di quello che siamo e facciamo

IL MURO DI TRUMP E I CAMINANTES

San Ignacio è un villaggio di Sonora, Mexico, e non lontano dal confine con l’Arizona; una terra arida e desertica, e affascinante allo stesso tempo. Questa zona é l’ultima tappa dei migranti, dei Latinos del centroamerica e del sud del Messico. Sognano la terra degli...

leggi tutto

il “decreto Salvini” è da riscrivere

Peggiora il quadro legislativo sull’immigrazione, mette in ulteriore difficoltà i richiedenti asilo, presuppone che i pericoli maggiori per la sicurezza derivino dai migranti. È inoltre in contrasto con la Dottrina sociale della Chiesa e con gli insegnamenti di papa...

leggi tutto

Comincia l’Intercapitolare

E' cominciata a Roma l'assemblea intercapitolare. Dopo la messa di apertura, celebrata con il popolo di Dio che si riunisce nella cappella della nostra casa di via Lilio, il pomeriggio di domenica ci siamo incontrati per dare inizio ai lavori. Ha cominciato il p....

leggi tutto

Lettera aperta al papa

Caro papa Francesco, vogliamo dirti che siamo con te e desideriamo esprimere questo sentimento ancora più apertamente nell’ora in cui una concertata campagna di diffamazione e critiche malevoli sta cercando di minare la tua credibilità personale e mettere in...

leggi tutto

Messaggio dai superiori europei

“Di fronte alle sfide migratorie di oggi, l’unica risposta sensata è quella della solidarietà e della misericordia” (Papa Francesco, 6 luglio 2018) Noi, superiori maggiori dei missionari comboniani in Europa, radunati nella nostra assemblea annuale a Sanningdale...

leggi tutto

Digiuno contro le politiche di Salvini

di Alex Corlazzoli (ilfattoquotidiaqno.it) -- I preti, le suore e i vescovi di frontiera ora scendono in piazza con un “digiuno contro le politiche migratorie del Governo”: martedì a mezzogiorno sotto le finestre del Vaticano e poi per dieci giorni sotto quelle...

leggi tutto

Crediamo a una missione fatta di collaborazione