Il sito dei comboniani in Italia

275 tra sacerdoti e fratelli

orientati alla missione

in Italia e nel mondo

Puoi saperne di più

Comunicare la missione nell’era digitale

Lunedì 25 luglio 2016 I superiori delle circoscrizioni comboniane d’Europa si sono riuniti dal 19 al 21 luglio presso la Casa Madre di Verona per riflettere sul tema “Comunicare la missione nell’era digitale”. L’idea è sorta perché il mondo delle riviste sta... leggi tutto

Alex Zanotelli riceve il premio Trentino dell’Anno

Padre Alex Zanotelli, missionario comboniano italiano, ha ricevuto il premio “Trentino dell’Anno 2016” il 18 giugno al Castello del Buonconsiglio di Trento. Si tratta di un riconoscimento attribuito dal gruppo culturale e dalla storica rivista “Uomo Città Territorio”... leggi tutto

Campi estivi 2016

Molte comunità comboniane stanno organizzando i Campi estivi 2016: occasioni per incontrarsi, per fare dei percorsi alternativi, per conoscere nuove realtà e soprattutto per entrare un po’ di più nel mondo dei missionari. Di seguito potrai trovare alcune... leggi tutto

Comunicato GPIC

Noi missionari comboniani, insieme a numerosi cristiani e non, accogliamo con gioia e gratitudine la visita di papa Francesco all’isola di Lesbo primo punto di approdo di tanti migranti che fuggono da guerre, dittature e situazioni di permanente insicurezza. Il suo è... leggi tutto

A Gianni

di Alex Zanotelli “Fratello mio, mio compagno di lavoro e di lotta”, scriveva Paolo di Tarso di un suo stretto collaboratore. Sono le stesse parole che oggi potrei usare per p. Gianni Nobili, missionario comboniano morto a Kampala(Uganda) il 12 aprile. Era... leggi tutto

Inizia causa di beatificazione di p. Ezechiele Ramin

Padova 9 Aprile 2016. Aperta la Rogatoria per la causa di beatificazione del Servo di Dio Ramin Ezechiele, già proclamato “Martire della Carità” dal Papa S. Giovanni Paolo II. Sono passati più di 30 anni da quel 24 luglio 1985, quando P. RAMIN EZECHILE (LELE per gli... leggi tutto

Appello della Famiglia Comboniana

Accogliere fa bene all’Europa  Profughi e migranti vanno trattati come fratelli e considerati come un’opportunità per costruire una società plurale e per rafforzare il dialogo interreligioso. L’Ue smetta di vendere armi e contribuisca a mettere fine alle ingiustizie e... leggi tutto

A Limone, Simposio sull’immigrazione

Tre giorni pieni di riflessione sul tema dell’immigrazione: numeri, storie, persone, volti, oltre alle politiche pubbliche, alle reazioni, alla chiusura di molti anche di noi… Una quarantina di comboniani di tutta Europa hanno scelto di incontrarsi per... leggi tutto

IL PETROLIO RESTI SOTTOTERRA!

REFERENDUM  NO TRIV  di Alex Zanotelli                                                                    Il 17 aprile dobbiamo tutti/e  prepararci ad andare a votare il nostro SI’per il Referendum, proposto da nove regioni e dai comitati No Triv . (Ricordiamoci che... leggi tutto

P. generale visita comunità italiane

Dall’8 al 20 febbraio il p. generale, P. Tesfaye, e il suo assistente, p. Pietro Ciuciulla, hanno visitato le comunità del Sud della provincia italiana. Hanno incontrato gli scolastici di Casavatore (NA), poi hanno visitato il quartiere della Sanità, sempre a... leggi tutto

LETTERA AGLI AMICI- MISSIONE A NAPOLI

Carissimi, pace e bene! Mi sembra giusto farvi partecipi del cammino che stiamo facendo con la nostra gente delle”periferie” di Napoli in questi ultimi mesi, densi di avvenimenti. Il tutto è iniziato il 6 settembre scorso con l’uccisione, alle quattro del mattino, in... leggi tutto

Un bimbo nato in stazione

MIGRANTI                                                                 Un Natale povero il nostro, celebrato alla Stazione Ferroviaria di Napoli (Piazza Garibaldi) con un centinaio di persone tra cui senza fissa dimora e migranti. Infatti la Stazione è un punto di... leggi tutto
Alcuni miei interventi su temi di attualità. Giulio Albanese

Visita il mio blog. Una vita in Africa. Kizito Sesana

Condivido con te alcune mie riflessioni Teresino Serra

Ti invito a visitare il mio blog. Antonio Guarino

Ti invito a visitare il mio blog. Gianluigi Consonni

La mia esperienza di laica in Brasile. Emma Chiolini

comboniani & giovani

Fr. Alberto Degan

Fr. Alberto Degan

Nella comunità di Padova, si occupa delle attività giovanili.

Segue gruppi GIM e i campi estivi.

Fr. Antonio Soffientini

Fr. Antonio Soffientini

A Venegono segue le attività giovanili, insieme con P. Maurizio.

GIM e attività estive.

P. Davide De Guidi

P. Davide De Guidi

A Padova segue i giovani e le attività di animazione.

GIM e attività estive.

P. Maurizio Balducci

P. Maurizio Balducci

A Venegono segue, a nome della comunità, le attività giovanili.

Segue gruppi GIM e i campi estivi.

P. Alex Zanotelli

P. Alex Zanotelli

A Napoli segue varie attività, compresa quella giovanile.

GIM e attività estive.

P. Ottavio Raimondo

P. Ottavio Raimondo

A Bari lavora nell’animazione missionaria, soprattutto giovanile.

GIM e attività estive.

Partecipa al GIM (Giovani Impegno Missionario).

Si tratta di un cammino di formazione e spiritualità missionaria aperto ai giovani che vogliono spalancare gli orizzonti e dare concretezza alla loro fede tentando di incarnarla nella loro vita.
Si basa sulla preghiera, fondata sulla Parola di Dio, partendo dal Gesù storico; l’accompagnamento di ciascun giovane; il servizio concreto a partire dai più poveri; la formazione/informazione critica.
Per saperne di più:
Fr. Alberto: albertitomccj@gmail.com
P. Maurizio: mauriziobalducci@hotmail.com
P. Alex: alex.zanotelli@libero.it
P. Ottavio: oraimondo@emi.it

 

Guarino

P. Domenico Guarino ; Coordinatore

comboniani e immigrazione

Pensiamo a quei nostri fratelli Rohingya che sono stati cacciati via da un Paese, da un altro, da un altro. Vanno sul mare, quando arrivano a un porto, a una spiaggia, gli danno un po’ d’acqua, un po’ da mangiare e li cacciano via. Questo è un conflitto non risolto, questa è guerra, questo si chiama violenza, si chiama uccidere. (Papa Francesco)

Il fenomeno migratorio, in tutta la sua ampiezza e nel suo carattere, per così dire, epocale, dobbiamo ora affrontarlo con uno sguardo politico serio e responsabile, che coinvolga tutti i livelli: globale, continentale, di macro-regioni, di rapporti tra nazioni, fino al livello nazionale e locale. (Papa Francesco)

Servire, accompagnare, difendere: cioè mettersi dalla parte di chi è più debole. Quante volte leviamo la voce per difendere i nostri diritti, ma quante volte siamo indifferenti verso i diritti degli altri! Quante volte non sappiamo o non vogliamo dare voce alla voce di chi – come voi – ha sofferto e soffre, di chi ha visto calpestare i propri diritti, di chi ha vissuto tanta violenza che ha soffocato anche il desiderio di avere giustizia! (Papa Francesco)

Robol

P. Massimo Robol – Coordinatore

 

comboniani e laici

 

I Laici Missionari Comboniani sono gruppi che si riuniscono all’interno della famiglia comboniana per vivere il carisma di San Daniele Comboni nel loro ambiente o in periodi prolungati di servizio missionario fuori dall’Italia. Coltivano la spiritualità comboniana e condividono con comboniani e comboniane scelte di vita e prospettive missionarie.

Entra in contatto

11 + 7 =